Zatik consiglia:
Iniziativa Culturale:

 

 

050213 - GENOCIDIO E Turchia in Europa
GENOCIDIO E Turchia in Europa
by Mimmo Lombezzi
Fra tanto berciare sulle "radici cristiane d'Europa" ci si prepara ad accogliere a braccia aperte un paese, la Turchia, che quelle radici ha strappato con il massimo di ferocia deportando, affamando, decapitando, bruciando e impalando un milione e mezzo di Armeni. Un paese che non solo non ha mai riconosciuto il genocidio, ma punisce con 10 anni di galera il solo fatto di evocarlo.
L'indifferenza del mondo aliment˛ i progetti di Hitler : "Chi si ricorda pi¨ del genocidio Armeno?" diceva preparando l'Olocausto...

Oggi propongo di non restare indifferenti.

In nome di centinia di migliaia di bambini portati a morire nel deserto al confine con la Siria, in nome di migliaia di donne violentate a morte dalle truppe Turche, chiediamo che l'ingresso della Turchia in Europa venga bloccato sino al giorno in cui il suo governo non riconoscerÓ il primo genocidio del '900

e.m.

 
Il sito Zatik.com è curato dall'Arch. Vahé Vartanian e dal Dott. Enzo Mainardi;
© Zatik - Powered by Akmé S.r.l.